100.

flat1000x1000075f-u3
Don’t tell me to shut up by Adelidaw on Redbubble

Nonostante io mi trovi in una situazione di stallo con l’istituzione universitaria in puro stile guerra di trincea, mi sembrava doveroso trovare qualche minuto per ringraziarvi tutti. Eh si. Mi sono resa conto di aver raggiunto i cento followers sul blog e la cosa mi rende orgogliosa e felice in parti uguali: le parole, le storie, le elucubrazioni mentali che butto giù su questa piattaforma a volte troppo trascurata sono in genere rivolte più a me stessa che al prossimo. Questo è sempre stato uno dei miei propositi: scrivere per me stessa infischiandomene del resto. C’è stato poi un periodo buio nel quale ho cercato di farlo piacendo a chiunque avessi davanti: ho partorito le mie migliori schifezze. C’è un piacere nascosto nello scrivere per sé stessi, è appagante in maniera inquietante. Eppure qui c’è qualcuno che si ferma a leggere comunque, qualcuno che mi regala qualche minuto della propria vita per conoscere qualcosa in più di me, dei miei personaggi, dei miei racconti. Qualcuno che decide di sua spontanea volontà di dimostrarmi interesse e apprezzamento, con una stellina, un commento, una condivisione. Non sarò mai grata abbastanza per questo. Sapere di scrivere con il sorriso, con la consapevolezza di me stessa e al contempo avere la sensazione di aver restituito qualcosa a voi, prodi lettori senza paura, di aver distribuito qualche stralcio d’emozione lungo i passi delle vostre vite. Oggi è un bel giorno, se la mettiamo in questo modo. E sono disposta a dimenticare gli affanni, la nostalgia, la tristezza che hanno accompagnato i miei sogni notturni, ricacciare tutto in un angolo buio della mia mente soltanto per potervi dire grazie in maniera sincera e più serena possibile. Grazie davvero, per ogni secondo in cui avete letto un mio post piuttosto che guardare l’ultimo episodio di una serie tv, grazie per ogni click su un mio articolo mentre invece dovevate lavorare su quel progetto che vi ha assegnato il capo, grazie per avermi permesso di entrare, anche solo per un po’, nelle vostre vite piene, a volte tristi, a volte appaganti, di sbirciare in voi mentre sbirciavate dentro di me. Grazie alle cento persone che hanno deciso di accordarmi tutta la fiducia che spesso non so accordare a me stessa e grazie a chiunque deciderà di seguire questo esempio. Leggo i vostri nomi, leggo i vostri blog e riconosco in ognuno di voi una faccia del solido in cui la vita mi plasma ogni giorno. Grazie a chi c’è, a chi c’è stato, a chi verrà.
Continuerò a scrivere anche per voi.

Malachina

Annunci

23 pensieri su “100.

    1. Eheh è un piacere anche ricevere complimenti random *-* Io sono fra i tuoi followers per lo stesso motivo :P Mi piace leggerti e sono felice del tuo commento, grazie ancora!

      1. :) (la mia non-iscrizione non è una trascuratezza ma una mia scelta generale, agli avvisi preferisco la ricerca “a memoria”. spesso arrivo tardi, mi perdo l’attualità di un brano, ma ne guadagno in spontaneità :))
        ml

    1. Grazie mille gioia! Bellissimo quello che scrivi e mi rubi un sorriso :) Andrò avanti con la consapevolezza di tante belle persone che mi leggono :**

      1. Come avevo scritto in risposta al commento sul mio post, mi piacerebbe conoscerti perchè devi essere una ragazza interessante :)

  1. Bello questo ringraziamento! penso che si inizi sempre a scrivere per se stessi, poi quando qualcuno comincia a leggere – come dici tu, magari invece di fare qualcos’altro, perché gli interessano quegli stralci di emozione che lasciamo – questo dà a tutto una luce nuova :)

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...