Playlist Parte I, mi dicono.

Buongiorno buongiorno “figli di madre ignota!” (Cit.)
Quest’oggi non sono qui per sproloquiare a caso su questioni random.
Quest’oggi si va di playlist un pò estiva un pò no, considerato che sto scrivendo la tesi e il mare per il momento lo vedo con il binocolo, MA! No, non dispero.
Ci vuole la musica adatta per non spegnersi come un fiammifero consumato sotto il peso del caldo, dei libri, delle scadenze.. Quindi toh, questa è la mia idea.
Se avete suggerimenti o critiche per implementarla e migliorarla: prego, commentate e vi sarà dato!
Vi avviso già da subito, non è particolarmente allegra ma a me sa tanto di relax perciò facilmente deprimibili, tristi e malinconici cronici: lasciate perdere, davvero. E’ per il vostro bene.

1 – Gotye – Somebody that I used to know
2 – Lo Stato Sociale – C’eravamo tanto sbagliati
3 – Lo Stato Sociale – La musica non è una cosa seria
4 – Lo Stato Sociale – Te per canzone una scritto ho
5 – Lo Stato Sociale feat. Piotta – Questo è un grande Paese
6 – Sunrise Avenue – Fairytale Gone Bad
7 – Tiromancino – La descrizione di un attimo
8 – Amy MacDonald – Don’t tell me that it’s over
9 – Lo Stato Sociale – Abbiamo vinto la guerra
10 – Placebo – Running up that hill
11 – Bonnie Tyler – Total Eclipse of the heart
12 – Amy MacDonald – This is the life
13 – Lo Stato Sociale – Mi sono rotto il cazzo
14 – Amy MacDonald – Poison Prince
15 – Amy MacDonald – A wish for something more
16 – Stevie Nicks – Rhiannon
17 – Black Lullabies – Black Lullabies
18 – Fleetwood Mac – Sara
19 – James S. Levine – Lala lala song
20 – Jefferson Airplane – Somebody to love
21 – Jefferson Airplane – White Rabbit
22 – Stevie Nicks – Has anyone ever written anything for you
23 – Caparezza – Non me lo posso permettere
24 – Caparezza – E’ tardi

Sarà sicuramente aggiunta roba, i giorni passano e a me la musica non basta mai.
“it’s too late but I won’t stop”,

timthumb

Malachina

Annunci

3 pensieri su “Playlist Parte I, mi dicono.

  1. Tristi, malinconici, molto new wave, new romantic, con una musicalità sognante che dà assuefazione….hai mai provato ad ascoltare i Cure? The last day of summer, Untitled, Pictures of you, Cut here, Plainsong, ecc….

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...