Odore di novità.

La primavera sembra essere arrivata (sperem) con il suo piacevole tepore, il suo venticello leggero, un idillio che sembra unire tamarri alla Jersey Shore e hipster radical chic nello stesso destino: l’appiccicaticcio. I primi pascolano liberi indossando t-shirt iper attillate, sudaticce e stampate inevitabilmente contro i loro muscoli ultrapowah, i secondi fanno elegantemente finta di niente mentre compiono l’atto mainstream di sistemarsi i pantaloni ultra skinny stropicciandoseli addosso, contro le loro secche cosce umide, e tirando un pò di qua un pò di là cercano di separare i sottili risvolti dalle loro caviglie scoperte o all’occorrenza protette da calzino.
Nonostante queste scene terrificanti io ADORO la primavera. Nè troppo fredda, nè troppo calda. La giusta dose di fiori e di pioggia, un perfetto equilibrio che fa bene al fisico e alla mente.
Ma smettiamola di crogiolarci nei discorsi meteo: due novità mi son saltate all’occhio. Una un pochino più nuova, l’altra un pochino più urgente, entrambe testimonianze della nuova frontiera delle raccolta fondi: il Crowdfunding.

Il crowdfunding (dall’inglese crowd, folla e funding, finanziamento) o finanziamento collettivo in italiano, è un processo collaborativo di un gruppo di persone che utilizza il proprio denaro in comune per sostenere gli sforzi di persone e organizzazioni. È una pratica di micro-finanziamento dal basso che mobilita persone e risorse.
Cit. Wikipedia

La prima notizia riguarda il rilascio del primo trailer del film Dylan Dog: Vittima degli eventi, finanziato interamente tramite crowdfunding. Il progetto è stato ideato e realizzato dalla geniale mente di Claudio Di Biagio (non credo ci sia bisogno di presentazioni, ma per i più distratti voilà il link del suo canale > nonapritequestotubo <) e Luca Vecchi (non dite che non avete visto The Pills perchè non ci credo). La cosa ancora più faiga è che sarà no profit, ergo verrà rilasciato, per la gioia di tutti, direttamente sul canale Youtube dei The Jackal (Lost In Google vi dice qualcosa?).

Boom, vi allego il trailer.

Vittima degli Eventi – Trailer #1 (1080p) from Claudio Di Biagio on Vimeo.

Seconda novità: #UrbanHeroes. Per sapere cos’è esattamente ho fatto un giro sul sito ufficiale, ecco quello che ho trovato.

Cos’è Urban Heroes, in due parole?

Urban Heroes è un gioco di ruolo che vi da la possibilità di vestire i panni di un superumano in un’ambientazione cruda, realistica e anticonvenzionale, che vi farà dubitare di ogni vostra certezza e di chiunque vi circondi!

Scegliete il vostro Potere, la sua Origine e le debolezze del vostro H.E.R.O. e preparatevi a decidere da quale parte schierarvi nell’intricata lotta di potere attorno alle radiazioni Z ed alle sorti del mondo contemporaneo.

Cercando meglio ho scoperto che questo rpg vedrà la luce solo e soltanto ricevendo i finanziamenti necessari. Esiste un sito di crowdfunding – Kickstarter –  dove è possibile supportare il progetto, anche con piccole donazioni (non spaventatevi!) perciò mettete mano al vostro portafoglio virtuale (con soldi veri, mi raccomando) e supportate quest’idea di Alessandro “Alex” RivaroliMatteo “Boris” Botti. Vi lascio link informativi per scoprire meglio Urban Heroes ed imparare ad apprezzare la fantasia e l’impegno di questi due gggiovani.

Sito ufficiale di Urban Heroes
Urban Heroes su Kickstarter: Support!

Tac, il video di presentazione.

Bene, è tutto. Meditate gente, meditate.
Buona vita,
Malachina

Annunci

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...